Aggiornamenti generali

(per tutte le schede informative)

Aggiornamento degli indirizzi

  • Inclusione dell'UFI;
  • Riferimenti ai requisiti relativi alle categorie di utenti (professionali, non professionali);
  • La definizione dei gruppi 1 e 2 secondo l'allegato 5 OPChim è stata rimossa dalle singole schede informative e spostata nella nuova scheda C07;
  • Tutti i riferimenti al precedente sistema di etichettatura (DSD, DPD; arancione-nero) sono stati rimossi;
  • Miglioramenti relativi all'accessibilità.

Note particolari:

A01

Fabbricanti e importatori di prodotti chimici

-   indirizzi UFAG

A03

Utilizzatori professionali ed artigianali

-   riferimento ai prodotti soggetti ad autorizzazione

A04

Commercio al dettaglio

-   prefazione "Primi passi”

A05

Commercio all'ingrosso di prodotti chimici

-   prefazione "Primi passi”

A06

Consegna di prodotti chimici

-   solo aggiornamento generale

A07

Vendita online dei prodotti chimici

-   nuova formattazione degli esempi

A08

Importazione di prodotti chimici per uso commerciale

-   solo adeguamento generale

A09

Scuole

-   rinuncio al foglio (d, i), poiché disponibili linee guida scuole

A11

Caratterizzazione GHS

-   informazioni per l’utilizzatore - frasi H e P attuali

A12

Caratterizzazione dei pericoli

-   informazioni per gli utenti

A16

Autorizzazione speciale per la lotta antiparassitaria con fumiganti

-   nuovo indirizzo ente responsabile

A17

Autorizzazione speciale per l’utilizzazione di prodotti refrigeranti

-   revisione totale

B02

Immissione sul mercato di preparati chimici

-   nota 2

B03

Immissione sul mercato di biocidi

-   aggiornamenti generali

B04

Immissione sul mercato di prodotti fitosanitari

-   indirizzo UFAG

B05

Immissione sul mercato di concimi

-   revisione totale

C01

Legge sui prodotti chimici - informazioni generali

-   solo aggiornamenti generali

C02

Schede di dati di sicurezza (SDS)

-   nuovo regolamento (UE) 2020/878 con scadenza

-   nuova direttiva UE sui valori limite

C03

Persona di contatto per i prodotti chimici

-   solo aggiornamenti generali

C04

Conoscenza specifica

-   solo aggiornamenti generali

C06

Controllo autonomo

-   solo aggiornamenti generali

C07

Gruppi di sostanze chimiche (nuovo)

-   chiarimenti, prefissi

D01

Vendita al dettaglio di prodotti chimici in farmacie e drogherie

-   classificazioni secondo l'attuale ATP

D04

Produzione, importazione e fornitura di spray al pepe

-   correzione degli errori Invio agli utenti professionali

-   riferimento a A07 per la spedizione

D05

Oli essenziali - etichettatura GHS

-   rinuncia agli allegati dell'IFRA

D07

Vendita di prodotti chimici pericolosi nelle fiere

-   rinuncia al volantino

D08

Caratterizzazione dei prodotti biocidi -

-   correzioni di errori

D10

Limitazione di alcune sostanze pericolose in apparecchi elettrici ed elettronici 

-   aggiornamento

-   periodo di transizione per la cat.8/9.

D11

Etichettatura delle sostanze e dei preparati / miscele

-   solo regolazioni generali

F03

Modulo di notifica per apparecchiature elettriche o elettroniche non conformi

-   indirizzo Swissmedic per dispositivi medici

S02

Lista di ditte private che offrono servizi nell'ambito dei prodotti chimici

-   aggiornamenti indirizzi

-

Sommario/tabella riassuntiva dei fogli informativi

-

Campagna nazionale del mercato dei concimi 2019/2020

Negli ultimi due decenni, nel quadro della legislazione sui prodotti chimici, la categoria dei concimi è stata esaminata solo raramente. L'ultima campagna di mercato su larga scala focalizzata sui concimi è stata condotta tra il 2011 e il 2012. Essa ha dimostrato che, in particolare, i fertilizzanti minerali a base di fosforo possono essere parzialmente contaminati da sostanze inquinanti, tra cui il cadmio e l’uranio.

Per questo motivo, la campagna di mercato 2019/2020, coordinata in tutta la Svizzera, si è concentrata sulla verifica dei concimi minerali al fosforo.

I risultati sono ora disponibili nella relazione finale

Prodotti contenenti cannabidiolo (CBD)

 

Una vasta gamma di prodotti contenenti cannabidiolo è disponibile in Svizzera. Questo promemoria  presenta un quadro d'insieme dell’attuale  situazione legislativa.

Medicamenti per uso umano (swissmedic)

 

Erogatori di aerosol sul mercato svizzero

 

I prodotti chimici possono essere commercializzati sotto forma di bombolette aerosol per molteplici usi. Nella sola Svizzera, ogni anno, vengono prodotti circa 32 milioni di contenitori per prodotti contenenti aerosol. Nel 2019, nell'ambito della sorveglianza del mercato per questo settore, le autorità d'esecuzione della Confederazione e dei cantoni hanno verificato se i requisiti della legge sui prodotti chimici fossero rispettati: Aerosolpackungen.

Sostanze estremamente preoccupanti - Campagna nazionale 2020

I consumatori hanno il diritto di esigere ai dettaglianti le informazioni in merito ad ogni possibile contaminazione di un oggetto con sostanze particolarmente preoccupanti. Nel 2020, la Confederazione e i cantoni hanno condotto una campagna di controllo a livello nazionale, nell'ambito di un'azione coordinata. I risultati e le misure sono riassunti nel rapporto del Laboratorio cantonale di Basilea Città: rapporto 2020 sulle SVHC (SVHC-Kampagne 2020).

# Titolo Versione Descrizione
Bericht SVHC-Kampagne 2020

Sostanze soggette ad autorizzazione - Campagna nazionale 2020

Dall'entrata in vigore del regolamento REACH, l'UE persegue l'obiettivo di sostituire gradualmente le sostanze dalle proprietà particolarmente preoccupanti con sostanze meno pericolose o, nel caso in cui delle alternative non siano disponibili, di autorizzarle eccezionalmente. Nel 2020, i cantoni che hanno partecipato alla campagna nazionale, hanno verificato se i prodotti contenenti le sostanze in questione disponessero di un'autorizzazione valida, o se fossero stati ritirati dal commercio. I risultati e le misure intraprese sono riassunti nel rapporto del Laboratorio cantonale di Basilea Città: rapporto 2020 sulle sostanze soggette ad autorizzazione (Kampagne Zulassungspflichtige Stoffe 2020).

# Titolo Versione Descrizione
Bericht Kampagne Zulassungspflichtige Stoffe 2020

Prodotti chimici - Modifiche legislative e scadenze 2021

Nel 2021 entreranno in vigore alcune nuove disposizioni inerenti alla legge sui prodotti chimici e scadranno vari periodi di transizione.

In questa panoramica elaborata dal Laboratorio cantonale di Zurigo, sono raccolte le modifiche più importanti ed elencati i vari collegamenti a ulteriori informazioni:

Gesetzesänderungen und Fristen 2021

Volantino inerente ai disinfettanti per le mani presenti nelle aree pubbliche

In molti centri commerciali, negozi, stazioni ferroviarie, istituti scolastici, ecc, i disinfettanti alcolici sono messi a disposizione dei clienti e dei passanti. Nell'ambito dell’obbligo di diligenza, i fornitori dei disinfettanti sono obbligati a informare gli utenti sulle proprietà pericolose di tali prodotti.

In collaborazione con l'Ufficio federale della sanità pubblica, chemsuisse ha pubblicato il foglio informativo "Disinfettanti per le mani nei luoghi pubblici". Il foglio informativo è rivolto a tutte le aziende e alle strutture accessibili al pubblico che forniscono disinfettanti per le mani destinati all'uso da parte dei clienti e dei passanti, nell'ambito della lotta COVID-19. Tra le varie informazioni, il volantino spiega pure i criteri di selezione del disinfettante appropriato e le regole per una corretta etichettatura.

 

# Titolo Versione Descrizione
Flyer 1.0 Disinfettanti per le mani nei luoghi pubblici

Prevenzione contro il coronavirus (COVID19): autorizzazione eccezionale per i disinfettanti valida solo fino al 31 agosto 2020

Le autorizzazioni eccezionali del 28 febbraio 2020 e del 9 aprile 2020, per i disinfettanti a base alcolica per le mani e per le superfici e, rispettivamente, per i disinfettanti a base di cloro attivo per le superfici, sono valide fino al 31 agosto 2020.

Link della decisione di portata generale per i disinfettanti a base alcolica:
Verfügung Alkoholbasis

Link della decisione di portata generale per i disinfettanti a base di cloro attivo:
Verfügung Aktivchlor

I disinfettanti  fabbricati o importati fino al 31 agosto 2020, sulla base delle decisioni di portata generale del 28 febbraio 2020 e del 9 aprile 2020, alle condizioni specificate, possono essere immessi sul mercato e consegnati ai consumatori finali fino al 28 febbraio 2021 (periodo di vendita). L'utilizzo professionale e commerciale di tali prodotti biocidi è illimitato, ma soggetto a alla data di scadenza del prodotto.

Link della decisione di portata generale per le scadenze dei periodi di vendita:
Allgemeinverfügung

Per i disinfettanti conformi alle decisioni generali del 28 febbraio 2020 e del 9 aprile 2020, fabbricati o importati dal 1 settembre 2020, deve essere presentata una regolare domanda d’omologazione all'organo di notifica dei prodotti chimici.

Link per le spiegazioni sull'omologazione dei disinfettanti a base alcolica:
Anmeldestelle

Prevenzione contro il coronavirus (COVID19): deroga per i disinfettanti a base d’alcol

Affinché sia possibile rispondere alla crescente domanda da parte della popolazione di disinfettanti a base alcolica, l’Organo comune di notifica per prodotti chimici dell’Ufficio federale della salute pubblica, dell’Ufficio federale dell’ambiente e della Segreteria di Stato dell’economia, ha pubblicato una decisione generale concernente i disinfettanti a base d’alcol (etanolo e propanolo).

I disinfettanti a base alcolica possono essere venduti senza autorizzazione, a condizione che siano conformi alle esigenze della decisione generale e che siano etichettati correttamente.

La decisione generale sarà valida fino al 31.08.2020. Nel caso in cui si volesse commercializzare dei disinfettanti oltre questa data e senza interruzione, sarà necessario sottoporre per tempo una corrispondente domanda d’autorizzazione presso l’Organo di notifica dei prodotti chimici.

Link per il documento inerente alla decisione generale:

https://www.admin.ch/opc/it/federal-gazette/2020/1373.pdf

Osservazioni concernenti la decisione generale:

https://www.anmeldestelle.admin.ch/chem/it/home/themen/pflicht-hersteller/zulassung-biozidprodukte/ausnahmezulassung-fuer-desinfektionsmittel/vorlage-fuer-desinfektionsmittel-etiketten.html

Prodotti chimici - Modifiche legislative e scadenze 2020

Nel 2020 entreranno in vigore alcune nuove disposizioni inerenti alla legge sui prodotti chimici e scadranno vari periodi di transizione.

In questa panoramica elaborata dal Laboratorio cantonale di Zurigo, sono raccolte le modifiche più importanti ed elencati i vari collegamenti a ulteriori informazioni:

Gesetzesänderungen und Fristen 2020

Campagna nazionale di controllo del mercato per i biocidi 2017-2018

Biozidprodukt

I biocidi possono essere venduti, o utilizzati professionalmente, solo se immessi sul mercato conformemente all'ordinanza sui biocidi.

Nel periodo compreso tra il  2017 e il 2018, nell'ambito di un controllo nazionale del mercato, sono stati verificati 127 biocidi. Solo 12 dei 127 prodotti esaminati erano conformi. Il rapporto dettagliato dell'Ufficio federale della sanità pubblica, nelle lingue d, f, i, può essere consultato al seguente link:

Bericht Biozide

Linea guida nazionale " Impiego sicuro di prodotti chimici, microrganismi e sorgenti di radiazioni nelle scuole "

La nuova linea guida nazionale "Impiego sicuro di prodotti chimici, microrganismi e sorgenti di radiazioni nelle scuole" sarà disponibile all’inizio dell’anno scolastico 2019.

In tre lingue:

La guida è disponibile in tedesco, in francese e in italiano, come brochure o come  documento pdf. I documenti pdf possono essere scaricati dalla pagina iniziale di chemsuisse (www.chemsuisse.ch).

Supporto per l'organizzazione nella scuola:

I prodotti chimici, i microrganismi e le sorgenti di radiazioni sono degli ausili didattici indispensabili nelle scuole medie, nell’ambito delle scienze naturali e delle materie tecniche. Queste linee guida spiega alle scuole come organizzarsi e cosa osservare per garantire una manipolazione sicura di sostanze chimiche, di microrganismi e di sorgenti di radiazioni. Si rivolge a tutti coloro che sono direttamente o indirettamente incaricati della sicurezza nell’insegnamento delle scienze naturali e nelle materie tecniche.

Ringraziamenti:

Le linee guida sono state elaborate su iniziativa di chemsuisse. Innumerevoli autori sono stati coinvolti nella sua creazione, tra i quali collaboratori di uffici cantonali, uffici federali, scuole e uffici privati. Vorremmo cogliere l'occasione per ringraziare tutti quanti.

Campagna nel 2020:

La campagna nazionale “scuole” inizierà il prossimo anno. Lo scopo di questa campagna sarà quello di  garantire che la guida giunga alle persone responsabili di questi temi e che venga presa in considerazione.

Per realizzare ciò, le autorità cantonali potranno, ad esempio, recarsi presso le sedi scolastiche per fornire informazioni sulle linee guida, controllare i prodotti e i relativi assortimenti, e avviare delle misure di correzione in caso di mancata di sicurezza o di violazione della base giuridica.

In alternativa, le scuole potranno avviare una formazione continua  in materia di "manipolazione sicura di sostanze chimiche, microrganismi e sorgenti di radiazioni", supportate , in caso di necessità, dagli uffici cantonali o da specialisti esterni.

# Titolo Versione Descrizione
Guida chimica Impiego sicuro di prodotti chimici, microrganismi e sorgenti di radiazioni nelle scuole

Candele profumate

Le candele profumate di tutti i colori di tendenza decorano e profumano i soggiorni, non solo nel periodo natalizio. Garantiscono il buon  umore, giovando all'anima e allo spirito. Le candele alleviamo gli odori sgradevoli e lusingano il nostro naso con il loro profumo irresistibile. Sono portatrici di messaggi segreti e con la loro presenza abbelliscono ogni tavola. Ma le candele possono anche nuocere alla salute?

# Titolo Versione Descrizione
Bericht Projektbericht Duftkerzen 2019